Libera Essente



Questa stupenda poesia è stata dedicata a me e a tutte le donne vittime di violenza dal mio caro amico Vincenzo Cinanni. Se volete visitare il suo blog cliccate qui.

Quando S'Intriscono gli Occhi
di Una Donna,
molto Spesso, c'è Sempre, un uomo, Dietro al Sipario.
La Picchiava, il Suo Lui,
in modo Vile, Quando i Figli, non c'Erano.
Sopportava, perché Lo Amava?
Di Un Amore Malato,
Possessivo, Geloso Controllo di Mails e Messaggi cellulari.
MA, Un Giorno,
Il Limite fu Varcato, da Quell'Aguzzino!
Le Procurò Ferite,
Stava Portandola, Oltre la Vita.
E, Lei, Coraggiosa,
Combattente Amazzone,
Decise di Metterlo Alla Gogna del Giudizio deGli Uomini.
LO DENUNCIO', Quell'Animale.
EBBE La Pena...
che Una Donna ''violentata'', Desiderasse,
per Ripagarlo delle Sofferenze, Subite.
Sulla Rubrica dei Suoi Veri Amici,
un NickName   '' Essente''.

A TUTTE LE DONNE, CHE HANNO ALZATO IL CAPO,
PER DENUNCIARE... I LORO AGUZZINI!

Cinanni V.

Commenti

Patricia Moll ha detto…
Bellissima!
Purtroppo è un problema molto serio sempre più pressante.
Che avessero ragione i Pooh? Figli di "madri che non li hanno mai svezzati" e che hanno trasformato il loro essere infantili e prepotenti, violenti e vili in mostruoso comportamento?
Ofelia Deville ha detto…
Sicuramente ci sono molte madri incapaci di svezzare i figli maschi, ma sono convinta che in alcuni uomini il seme della violenza è genetico, soprattutto in quegli uomini che sono incapaci di rapportarsi con una donna perché nella loro mente bacata sono convinti che la donna è solo un oggetto di cui si può abusare.
Stefania.Sweets ha detto…
Una poesia davvero bella, ma nel contempo molto giusta! lascia spazio alla riflessione. Le donne dovrebbero in effetti non perdonare certe inciviltà e gli uomini dovrebbero imparare a riflettere e a non dare in escandescenza per nulla, poiché non sono i padroni di nessuno .. tema delicatissimo ma che va affrontato seriamente, bella complimenti.
Patricia Moll ha detto…
Già.. e purtroppo sono troppi e paiono in aumento!
Ofelia Deville ha detto…
Ciao Stefania, ho letto il tuo commento e lo condivido, voglio solo puntualizzare una cosa: gli abusi che le donne subiscono non sono gesti incivili ma veri e propri delitti. Te lo dico con cognizione di causa, per vent'anni ho subito atroci abusi da parte dell'uomo che diceva di amarmi.

Post popolari in questo blog

Silenzio

Quello strano vizietto....

Educazione alla Di Genio per africani e non...