Cos'è la vita?

Cos’è la vita?
Movimento e metodo,
progressione gerarchica,
onde sinusali,
equazioni algebriche.

Due rette che non si incrociano
un punto di domanda,
impronte digitali
su un foglio bianco.

Architetto di sogni,
Davide che uccide Golia,
idrovora di emozioni
distratta indifferenza.

La voce di un poeta stanco,
l’incanto di un momento,
l’attimo che fugge,
la luce che abbaglia.

Un battito di ciglia,
il sussulto del cuore,
un ombrello di carta,
lacrime di sale
un pizzico di dolore.

Un sorriso stanco,
un sasso in cui inciampare,
la voglia di gridare,
lo spazio tra noi
decidere di ricominciare.

Il tempo di domani,
la memoria inconsapevole
racchiusa in un bozzolo
di infinita sacralità.
(Ofelia,2017)


Commenti

Tomaso ha detto…
Cara Ofelia, è veramente una bella domanda, che tu ai trasformato direi in versi! Complimenti!!!
Ciao e buon inizio della settimana con un po di fresco, e un sorriso:-)
Tomaso
Francesca A. Vanni ha detto…
Qualsiasi cosa sia la vita, dobbiamo imparare a rispettarla e non sprecarla, ad amarla per come viene e tenercela bella stretta.
Bellissima poesia, baci.
Bei versi, brava. PS: pubblicaci i nostri commenti :-)))
Lucrezia Ruggeri ha detto…
Lovvo da morire, sei fantastica con le tue poesie.
Condivido :-)
Baci!!!!!!!!!!!
Ofelia Deville ha detto…
@tutti quanti:
grazie infinite per i vostri commenti. Se in questo periodo non solo celere come al solito nel pubblicarli è perché mi sto sottoponendo a delle sedute di fisioterapia in preparazione di un intervento chirurgico al ginocchio.
Tutti i post che trovate qui pubblicati sono programmati.
Portate quindi pazienza: appena ho un ritaglio di tempo mi dedicherò a tutti voi!
Ancora grazie a tutti!
Mirtillo14 ha detto…
Bellissima, sì la vita è tutto questo !!! Ho letto che dovrai sottoporti ad un intervento : in bocca al lupo !!!Facci sapere come è andata. Un saluto

Post popolari in questo blog

Maschio tieni le mani nelle tue tasche!

Il ragazzo dab...

Meglio single che principessa!